Ingredienti della birra: quali sono?

La birra è una bevanda alcolica ottenuta utilizzando quattro ingredienti elementari: l’acqua, il malto, il luppolo e il lievito. È ottenuta dalla fermentazione dei cereali, aromatizzata successivamente con il luppolo. La birra è prodotta partendo proprio dai cereali, come frumento, avena, farro, riso e il più usato ovvero l’orzo.

È importante la cura che ogni mastro birraio mette in ogni fase della fermentazione del mosto, oltre che nella miscelazione.

Acqua

Ingrediente Birra: Acqua

L’acqua è l’elemento più importante della birra, perchè può determinare l’influenza degli altri ingredienti sul prodotto finale ed è l’ingrediente più presente nella miscela produttiva (circa il 90%). La composizione chimica (minerali e calcio) fa la differenza anche per il gusto della birra stessa, e ognuna necessita di acqua con caratteristiche precise. I minerali hanno un impatto efficace sugli enzimi durante la fase di purificazione del processo di fermentazione.

Oggi grazie a tecnologie come l’osmosi o la microfiltrazione c’è la possibilità di trattare l’acqua secondo le proprie esigenze, modificando la durezza.

Se si vuole ottenere una birra bionda si utilizzerà un’acqua dolce, mentre per una birra scura è necessaria un’acqua dura.

Malto

Il malto è il risultato del processo di maltazione, a cui sono sottoposti i cereali. Gli amidi dei chicchi dei cereali sono trasformati in zuccheri fermentabili. Quello più comune è il malto d’orzo. La birra può essere frutto della trasformazione di un solo cereale oppure anche di più, che possono essere aggiunti anche senza essere maltati (A crudo).

Ingrediente Birra: Malto

Il malto dà alla birra il colore, il profumo e il gusto.

Lievito

Il lievito, che può essere a bassa o alta fermentazione, trasforma gli zuccheri in alcol e anidride carbonica. Questo ingrediente si occupa della fase più importante, ovvero la fermentazione.

In base al tipo e al numero di fermentazioni, e in base alla qualità e alla temperatura, la birra ottiene un particolare sapore e aroma.

Luppolo

Ingrediente Birra: Luppolo

Il luppolo è una pianta chiamata Humulus lupulus, è un altro elemento fondamentale per la produzione di birra ed è il più costoso. Serve per l’aroma e l’amarezza, oltre che permette di conservare il prodotto a lungo grazie all’antibatterico.

Ne esistono principalmente due tipologie: da amaro e da aroma, che vengono utilizzati in base alle caratteristiche della bevanda stessa. I primi sono responsabili della parte amara della birra, mentre i secondi arricchiscono l’aroma con note speziate o fruttate per esempio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Works with AZEXO page builder